Aeroambulanza per tutte le tue emergenze sanitarie 24/24 tutto l’anno

Ci sono alcune condizioni cliniche, definite critiche, o comunque urgenti, che necessitano del trasferimento medicale del paziente da una struttura a un’altra che consenta di effettuare trattamenti e terapie più idonee al caso. Un esempio pratico può essere quello di un paziente che si trovi all’estero e abbia necessità di essere rimpatriato nel suo paese, oppure di un paziente che abbia necessità di trattamenti che nel luogo in cui si trova non possono essere effettuati. In questi casi un trasferimento con l’ambulanza, ovviamente, anche a causa delle distanze e dell’urgenza dell’intervento, non può essere idoneo. Occorre un servizio di aeroambulanza.

Emergenze e servizi sanitari più idonei
Un trasporto d’emergenza o anche programmato non può essere affidato al caso. Le motivazioni del trasferimento di un paziente possono essere diverse, ma la priorità è sempre quella di tutelare la salute del paziente e garantirgli la massima continuità delle cure. Un ritardo, o un mezzo non idoneo al trasporto possono significare gravi complicazioni mettendo anche a grave rischio la salute del paziente.

Aeroambulanza Volitalia

Il servizio di aeroambulanza Volitalia è in grado di garantire un trasporto bed to bed da e per tutto il mondo, anche da aree critiche, quali la Libia. Sull’aeroambulanza la equipe medica si prenderà cura dei pazienti assistendoli per tutto il volo. Il paziente viene prelevato dal personale medico e paramedico dall’ospedale di partenza e accompagnato fino all’ospedale di destinazione. Il servizio viene effettuato anche con preavvisi minimi, 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e per 365 giorni all’anno.

L’aeroambulanza viene utilizzata generalmente per il trasporto di pazienti critici e meno critici verso centri ospedalieri dotati di strutture specialistiche avanzate, che sono assenti nei presidi invianti, trova largo impiego in situazioni nelle quali una ambulanza convenzionale non può rapidamente raggiungere il luogo dove il paziente dovrebbe essere trasportato.

I velivoli aero-ambulanza impiegati da Volitalia Jets & Helicopters, sono dotati di sistemi ALS (Advanced Life Support) farmaci, defibrillatori, elettrocardiografi e apparati di terapia intensiva in grado di supportare in modo avanzato le funzioni vitali dei pazienti trasportati in condizioni critiche. Il volo sanitario, oltre che essere rapido risulta essere anche più confortevole e potenzialmente molto meno rischioso, specialmente per i pazienti proveniente da area critica-terapia intensiva, politraumatizzati, ecc. rispetto a un trasporto via terra in ambulanza, in quanto le sollecitazioni cinetiche per il paziente sono sensibilmente minori trasportandolo con un aeromobile.

Rimpatri con aeroambulanza

  • Area operativa: tutto il mondo (Worldwide)
  • Tipo interventi: voli/rimpatri sanitari, trasporto pazienti, organi ed equipe medica per espianti/trapianti
  • Capienza: da 1 a 5 barelle
  • Equipaggiamento di bordo: ICU (Intensive Care Unit), per il trasferimento di pazienti provenienti da reparti di terapia Intensiva/rianimazione. dotate di sistemi ALS (Advanced Life Support)
  • Assistenza a bordo: equipe medica di rianimazione o specialistica a secondo delle necessità
  • Trasporto di pazienti bariatrici
  • Trasporto di di neonati con termoculla
  • Accompagnatori: consentito l’imbarco di accompagnatori a bordo
  • Vettori accreditati con EURAMI (European Aeromedical Institute)
  • Flotta aeroambulanza certificata dalle Autorità aeronautiche competenti in classe “A3 Medical”

Servizio ambulanze

Le ambulanze sono allestite con kit sanitari di ultima generazione nel rispetto delle normative nazionali ed europee, impiegando personale medico e infermieristico qualificato per l’assistenza dei pazienti. Ambulanze disponibili:

  • CMR (Centro mobile di rianimazione), ambulanza caratterizzata dalla presenza a bordo di personale sanitario (medico ed infermiere) e particolari apparecchiature ed elettromedicali con le quali assistere in sicurezza pazienti molto gravi o complessi che necessitano di assistenza di terapia intensiva.
  • MSA (Mezzi di Soccorso Avanzato), con a bordo soccorritori, un medico e generalmente anche un infermiere; sono spesso attrezzate con presidi sanitari di competenza medica, come ad esempio un defibrillatore manuale o il necessario per l’intubazione.
  • MSI (Mezzi di Soccorso Avanzato di Base o Intermedio), con a bordo anche un infermiere.
  • MSB (Mezzi di Soccorso di Base), con a bordo solo soccorritori.

Team ambulanze

  • autista soccorritore
  • infermiere professionale
  • medico specialista (rianimatore, cardiologo, ortopedico, pediatra, ecc.), a seconda delle patologie da trattare)

Servizi

  • Trasferimento di pazienti provenienti con aeroambulanze o voli regolari dagli aeroporti da/per gli ospedali
  • Trasferimento/rimpatrio di pazienti da e per qualsiasi destinazione nazionale ed estera
  • Trasferimento di pazienti da ospedale a ospedale
  • Trasporto di pazienti a favore di Assistances (Medical Assistance) e Istituti assicurativi per conto dei loro clienti
  • Servizi di assistenza sanitaria a manifestazioni sportive, spettacoli, eventi

    Go Top