Con la presente mail,
voglio esprimere la mia gratitudine per il trasporto sanitario aereo di mio padre Ravagnani Luca , da Zara in Croazia a Bologna e da qui alla rianimazione dell’ospedale Bellaria.
Le sue condizioni erano e restano purtroppo gravi ma l’equipe che ne ha eseguito il trasferimento si è dimostrata competente e rapida ed anche lo staff della rianimizaione dell’ospedale Bellaria mi ha confermato che durante il volo il monitoraggio fatto ,i farmaci e l’attrezzatura utilizzata sono state perfette.
Sono sanitario anch’io,infermiera professionale coordinatore con esperienza di rianimazione e 118 (ora sono la responsabile della logistica della direzione Medica degli ospedali Maggiore e Bellaria di Bologna ) e la situazione personale vissuta all’estero, mi ha provata emotivamente per la patologia del papa’ e perchè avevo compreso che non era facile riportarlo in Italia date le condizioni critiche in cui era.
L’aiuto offertomi per la lingua, i tempi e le modalità organizzative mi sono state indispensabili, e ringrazio in particolare il Sig BATTISTI ed il Sig. TROPEANO che non mi hanno fatto sentire “sola” e mi hanno costantemente seguita fino al termine dell’operazione.
Un grazie sincero e un cordiale saluto

Go Top